John Williams Tribute

consigliato dai 6 anni

Il maestro Daniele Furlati, insieme alla SFOM (Scuola di Formazione e Orientamento Musicale) di Aosta, attingerà dalla memoria musicale del pubblico per ricostruire le colonne sonore più famose firmate da John Williams e riproporle dal vivo con un arrangiamento pensato ad hoc per il Cactus Film Festival. Un evento unico per canticchiare di cinema, ascoltare buona musica e celebrare il novantesimo compleanno di John Williams.

conduttore musicale

Daniele Furlati, pianoforte

 

musicisti

Renato Yon, tromba

Joel Vai, trombone

Étienne Marangoni, tuba

 

Daniele Furlati è un rinomato compositore e pianista. Ha ottenuto due diplomi di merito ai corsi di perfezionamento di musica tenuti dai maestri Ennio Morricone e Sergio Miceli all’Accademia Musicale Chigiana di Siena. La sua carriera cinematografica continua a fianco di Marco Biscarini con cui compone colonne sonore di lungometraggi pluripremiati come Il vento fa il suo giro di Giorgio Ditti (2005) Premio Migliore Musica Originale al Festival Cinema e Musica di Lagonegro 2007, L’uomo che verrà (2009) Premio Ennio Morricone al Bari Film Festival 2010, nomination David di Donatello 2010 Migliore Musicista e Un giorno devi andare (2013) nomination Ciak d’Oro 2013 Migliore Colonna Sonora. Collabora abitualmente con la Cineteca di Bologna come pianista e compositore eseguendo dal vivo accompagnamenti musicali di film muti all’interno. È ospite abituale del festival del Il Cinema Ritrovato di Bologna e dei Silent Cinema Days di Istanbul. Daniele Furlati è uno dei selezionati testimoni intervistati da Giuseppe Tornatore nel suo film Ennio per raccontare la figura e il genio di Ennio Morricone. Del maestro infatti è stato allievo e stretto collaboratore.

DOM 22.05
15.00
Cinéma Théâtre de la Ville
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email

con il contributo di

con il patrocinio di

main sponsor

official partner

media partner

in collaborazione con

Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza su questo sito. Continuando a navigare ne consenti l’utilizzo. Maggiori informazioni.